Valkyrie Profile®: Lenneth

PSP®
Data di uscita: 27 Aprile 2007
Editore: Square Enix

Panoramica

La morte è solo l'inizio in questo gioco di ruolo basato sulla mitologia scandinava e prodotto da SQUARE ENIX.

Alla vigilia di Ragnarok, Lenneth Valkyrie viene inviata nel regno dei mortali. Il suo compito è assoldare dei guerrieri per la battaglia finale tra Aesir e Vanir. Per portare l'esito della battaglia a favore della propria fazione, Lenneth deve scovare, addestrare e guidare un esercito di Einherjar, ovvero di anime coraggiose cadute in guerra.

Valkyrie Profile®: Lenneth per PSP™ è la riedizione di un famoso gioco che affonda le sue radici nell'intricata mitologia scandinava. Questa straziante storia di inganni e tradimenti si snoda attorno a Lenneth, una delle valchirie.

Ogni tua singola mossa rivestirà un ruolo decisivo per le sorti della battaglia finale tra il bene e il male. Inoltre, grazie alla struttura di gioco non lineare, non ti troverai mai a rivivere la stessa avventura.

  • Un classico tra i gioco di ruolo. Una storia di onore, coraggio e ricerca della vita dopo la morte.
  • L'evoluzione della storia basata sul tempo consente di creare un'esperienza di gioco non lineare, in cui saranno le tue azioni e decisioni a determinare l'esito di Ragnarok.
  • Recluta 24 guerrieri personalizzabili e controllane contemporaneamente quattro.
  • Funzioni avanzate per PSP™ e nuove scene di computer grafica.

Anteprima

L'ira funesta di Odino

Valkyrie Profile: Lenneth rivela che la morte è solo l'inizio.

Come gioco di ruolo, Valkyrie Profile: Lenneth è un titolo davvero unico. A differenza di Final Fantasy, la celebratissima serie di Square Enix, in Valkyrie Profile: Lenneth il combattimento è meno tattico e le tue energie sono volte a scongiurare la minaccia del tempo che passa, dando vita a un'esperienza unica nell'universo PSP.

Mix esaltante di mitologia norrena e stile grafico animato, questo gioco è una riedizione del famosissimo Valkyrie Profile per PS one, titolo mai commercializzato in Europa. A distanza di sette anni e con l'aggiunta di incredibili tecniche cinematografiche computerizzate, Valkyrie Profile: Lenneth è un gioco che affascina, impressiona e tesse una trama commovente fatta di vita e di morte.

Fulcro della storia è il Ragnarok, lo scontro finale tra gli Aesir e i Vanir con cui si deciderà il fato di dei e mortali. Incaricata da Odino di reclutare anime eroiche per aiutare gli Aesir, Lenneth deve raggiungere il mondo dei mortali, dove la sua capacità di ascoltare le emozioni dei moribondi risulterà utile alla causa della dea della guerra delle Valchirie.

Il viaggio terrestre in cui Lenneth diviene testimone del dolore, della rabbia e delle speranze dei mortali distingue chiaramente questo gioco dagli altri titoli dello stesso genere. Cupo e grandioso, Valkyrie Profile: Lenneth prende un risvolto davvero compassionevole quando si tratta di esaminare gli ultimi giorni delle potenziali reclute. Non si tratta di violenza bizzarra, ma di tante storie diverse tutte da seguire.

Tante strade verso la gloria

Lo scopo del gioco è scegliere quali anime reclutare, quando mandarle a rinfoltire i ranghi dell'armata degli Aesir, come prepararle e bilanciarne i vari tratti, quali coraggio, egoismo, ottimismo o ingenuità, per forgiare dei veri e propri eroi.

A limitare la scelta di queste infinite opzioni c'è però il tempo: il giorno dello scontro finale, infatti, si avvicina inesorabilmente. Ogni villaggio visitato e ogni prigione esplorata costituiscono un ulteriore passo verso il destino finale degli Aesir.

L'esplorazione della terra di mezzo conduce l'azione all'interno di fantastici ambienti bidimensionali che ricordano molti titoli arcade a scorrimento laterale. Con questa prospettiva, è un solo personaggio, di solito Lenneth, a essere visibile e a interagire con l'ambiente circostante.

Il combattimento è rapido, il controllo dei vari personaggi è assegnato ai diversi pulsanti e la tempistica degli attacchi gioca un ruolo davvero fondamentale. L'ottima esecuzione delle combo porta al riempimento della barra dei colpi speciali, grazie a cui i vari personaggi possono esibirsi in attacchi veramente spettacolari.

Un inizio apocalittico

Oltre alla trama e all'azione di gioco, la vera forza motrice di Valkyrie Profile è costituita dal conto alla rovescia per lo scontro finale. Come una spada di Damocle onnipresente, questo meccanismo non blocca l'azione di gioco, ma la esalta. Lo scorrere inesorabile del tempo non serve solo ad accelerare l'azione, ma rende le scelte reali, elimina qualsiasi ripensamento e trasforma ogni viaggio nella terra di mezzo in un'esperienza davvero unica.

Valkyrie Profile: Lenneth è una piacevole conferma per gli appassionati di giochi di ruolo e una perfetta introduzione per tutti coloro che non hanno grande familiarità con i titoli di questo genere.


Condividi

Google+