SPACE INVADERS EXTREME

PSP®
Data di uscita: 4 Luglio 2008
Sviluppatore: Taito
Editore: Square Enix

Panoramica

Difendi il pianeta dall'implacabile massacro perpetrato dagli alieni in questo classico dalla nuova veste grafica.

SPACE INVADERS celebra il suo trentesimo anniversario nel 2008 e TAITO offre una nuovissima ed entusiasmante edizione dalla grafica e dal sonoro perfezionati, ma con il design classico che ha appassionato intere generazioni di giocatori.

Gustati questo semplice e intrigante gioco come mai avevi fatto prima. Spara, attacca e sfuggi all'assalto sconfiggendo tutti gli Invasori sullo schermo. Dopo avere annientato una schiera di Invasori e avere sconfitto il Boss, i giocatori passano al livello successivo, ma attenzione ai vari tipi di Invasori: ognuno è dotato di abilità particolari.

  • Grazie al design grafico futuristico, che trae spunto dalla tecnologia, SPACE INVADERS raggiunge nuovi apici di perfezione
  • Sonoro interattivo e super coinvolgente ed effetti sincronizzati con i ritmi musicali
  • Colonna sonora prodotta da musicisti e DJ rinomati come Sugiurumn, Wall Five, Dj Aki, Atom & Masaki Sakamoto e Altz

Anteprima

Trent'anni e non sentirli

A trent'anni dall'inizio delle ostilità con gli invasori alieni, SPACE INVADERS EXTREME diviene il nuovo punto di riferimento del genere.

Il 2008 segna il trentennale di Space Invaders, un vero e proprio classico che fa della semplicità il suo punto di forza. Anche Space Invaders Extreme, l'ultima edizione del titolo che da trent'anni a questa parte diverte e appassiona i giocatori di tutte le età, colpisce nel segno.

Space Invaders, uno sparatutto verticale 2D, fa leva su alcune semplici idee e meccaniche di gioco. Usando un cannone laser che si sposta solo a destra e a sinistra e spara in verticale devi difendere un pianeta dai continui assalti delle orde aliene. Nei titoli precedenti gli invasori si muovevano in blocco, spostandosi avanti e indietro sullo schermo, avvicinandosi progressivamente al suolo e riversando una pioggia di proiettili sulla tua postazione. Via via che eliminavi gli alieni, nuove ondate di invasori si calavano sul pianeta mentre l'azione di gioco e il ritmo della musica acceleravano.

Space Invaders Extreme ingrana la quarta introducendo grandi novità alle funzioni di gioco che rendevano l'originale così avvincente e gratificante.

La prima novità è la presenza di diversi tipi di invasori. La gamma di nemici spazia dai soliti banali alieni a creature minuscole e a navicelle di dimensioni spropositate. Alcuni invasori sono dotati di armature protettive, rotolano di lato per offrire un bersaglio più ridotto o fanno uso di pannelli che riflettono i colpi. Altri ancora si dividono in due o tre quando subiscono dei danni e alcuni tentano immediatamente di atterrare una volta colpiti. Il modo in cui i vari tipi di alieni compongono le ondate d'attacco è il fattore che rende Space Invaders Extreme un gioco estremamente appassionante. Per far fuori i nemici infatti devi essere sempre all'erta e reagire rapidamente a ogni nuovo sviluppo.

Far fronte da solo all'assalto degli alieni può sembrarti un'impresa ardua ma, fortunatamente, hai dalla tua una serie di potenziatori e di altre funzionalità che puoi impiegare per respingere la marea di invasori. Via via che segni più punti, abbattendo a catena invasori e UFO, aumentano anche la potenza di fuoco e la capacità del tuo cannone laser. Oltre alle armi in dotazione standard, disponi di una serie di potenziatori che puoi procurarti abbattendo quattro invasori dello stesso colore. I blu ti permettono di ottenere un laser in grado di distruggere qualsiasi cosa, fatta eccezione per i pannelli riflettenti, i rossi ti offrono bombe che esplodono all'impatto e non possono essere riflesse, mentre abbattendo i verdi disponi di un colpo ad ampio raggio che spara cinque proiettili contemporaneamente e ti permette di far fuori più nemici.

Gli UFO, il secondo tipo di nemici, sono allo stesso tempo una croce e una delizia. Sono infatti capaci di colpirti con micidiali armi laser e di lanciare sullo schermo rinforzi alieni ma valgono anche un sacco di punti in più e, proprio per questo, ti permettono di far lievitare il punteggio e, di conseguenza, la potenza del cannone. Gli UFO inoltre sono fondamentali per sbloccare le funzionalità dei round, ovvero i minigiochi che una volta completati ti permettono di accedere alla modalità Fever Time. Per avviare un round devi conquistare due potenziatori di fila, per esempio abbattendo quattro invasori rossi e quattro blu. A questo punto compare un UFO lampeggiante che, una volta abbattuto, fa iniziare il round. Le numerose sfide di vario grado di difficoltà consentono di sbloccare Fever Time, il che in Space Invaders equivale a trasformare il tuo cannone in una Morte Nera dotata di un arsenale di tutto rispetto e pronta alle ostilità.

Oltre alle incessanti ondate di invasori e alle impegnative sfide con i boss della modalità a giocatore singolo, Space Invaders Extreme ti offre battaglie multigiocatore estremamente avvincenti. Tre semplici regole trasformano il gioco in un violento scontro tra rivali: il primo giocatore che rimane senza cannoni perde; man mano che abbatti gli invasori questi vanno a rimpinguare il tuo arsenale; e quando abbatti un UFO le tue scorte finiscono nella schermata del tuo avversario. Così come ogni altro aspetto di Space Invaders, anche la modalità multigiocatore è semplice e assicura divertimento a non finire.

Space Invaders Extreme è la rivisitazione di un classico che ripropone senza alterazioni tutti gli ingredienti della formula vincente dell'originale. In effetti il titolo vive una vera e propria seconda giovinezza e offre una gamma più ampia di nemici e potenziatori che esaltano gli elementi portanti del predecessore. Siamo certi che fra trent'anni Space Invaders Extreme continuerà a deliziare legioni di fan.