echochrome

PSP®
Data di uscita: 9 Luglio 2008
Sviluppatore: SCE Japan Studio
Editore: SCEE

Panoramica

Tieni la mente allenata per un divertimento che contagerà tutti.

echochrome ti trasporta in un mondo fatto di labirinti 3D a mezz'aria di ispirazione escheriana, dove il tuo scopo è guidare un manichino che continua a camminare lungo una serie di passerelle. A complicare la situazione, ti ritroverai di fronte a improvvisi baratri e vicoli ciechi, ma in echochrome risolvere i problemi è solo una questione di prospettiva...

Inclinando e ruotando rapidamente i labirinti è possibile vedere gli ostacoli da migliaia di angolazioni diverse e perfino eliminarle del tutto dalla visuale. Se ti si para davanti un pericoloso baratro, ruota il labirinto in modo da nasconderlo dalla visuale dietro un muro e il manichino supererà l'ostacolo senza cadere. Se due percorsi non combaciano, modifica la visuale fino a farli sembrare uniti e il manichino potrà passare da uno all'altro. In echochrome, dovrai credere ai tuoi occhi... ciò che non vedi, non esiste.

Sembra facile? In teoria, sì. Ma con 315 livelli di difficoltà crescente e tre diverse modalità di gioco, oltre alla possibilità di creare livelli personali da condividere con gli amici in modalità Ad Hoc, Echochrome è incredibilmente difficile, tanto da farti fumare il cervello. È tutta questione di immaginazione, elasticità mentale e buon vecchio divertimento all'insegna dell'allenamento della materia grigia!!

Sei pronto per un allenamento mentale completamente nuovo?

  • Allena il tuo cervello ed esercita l'immaginazione cercando di risolvere puzzle ottici che ti faranno spremere le meningi
  • Trova il tuo percorso tra 315 labirinti 3D di ispirazione escheriana
  • Crea dei livelli personali per disorientare gli amici nella modalità Ad Hoc

Anteprima

Echi in movimento

Tutti parlano di echochrome, ma di cosa si tratta esattamente? Acquistane una copia, accendi la tua PSP e preparati a una nuova avventura mentale...

"Hai provato a girarlo? Ruotarlo? E facendo così?" Queste sono alcune delle domande che ti frulleranno nel cervello giocando con echochrome, un rompicapo ricco di fascino. Forse è una curva? O magari una piccola modifica qui...

Punti di vista

La prospettiva... Anche se non appare nel titolo del gioco, è la vera protagonista del rompicapo. Devi aiutare un manichino chiamato Viandante a raggiungere il suo obiettivo: raccogliere tutti gli echi in una serie di labirinti in 3D che sembrano usciti da un quadro di M.C. Escher. Tuttavia, il Viandante deve affrontare molteplici problemi per  concludere la sua ricerca: ogni labirinto è ricco di spazi vuoti, buche e altri pericoli invalicabili che ostacolano la raccolta degli echi.

Il Viandante non può sottrarsi alle leggi della fisica, ma tu hai il potere di farlo e il destino del protagonista è nelle tue mani. Puoi modificare la situazione distorcendo la prospettiva dello schermo e il punto di vista. In questo modo trasformerai la realtà per semplificare il viaggio del manichino. Ad esempio, ruotando il labirinto in un certo modo, le buche cesseranno temporaneamente di esistere semplicemente perché non saranno più visibili. Potrai quindi proseguire sicuro lungo il tuo cammino fino a quando non deciderai di farle riapparire. Magico.

Guardalo da questo punto di vista.

Come ogni forma di magia, anche questi piccoli trucchi hanno delle regole. Sono cinque:

1. La legge del viaggio prospettico: quando due distinti percorsi sembrano incontrarsi, significa che si incontrano.

2. La legge dell'atterraggio prospettico: quando un percorso sembra sovrapposto a un altro, significa che lo è.

3. La legge dell'esistenza prospettica: quando lo spazio tra due percorsi non è visibile, ma i due sentieri sembrano collegati, significa che lo sono.

4. La legge dell'assenza prospettica: se una buca c'è ma non si vede, significa che non esiste.

5. La legge del salto prospettico: quando il protagonista fa un salto, atterra su qualsiasi elemento si trovi sotto di lui.

Tenendo queste regole a mente, puoi aggirarti subito nel mondo del Viandante cercando di risolvere i suoi intricati problemi e provando a entrare in una realtà mentale dove la soluzione è davvero dietro l'angolo. echochrome è un gioco incantevole che ti trascinerà nel suo esclusivo paesaggio monocromatico con una rassicurante musica classica e quella essenza di purezza e profondità che caratterizza tutti i grandi titoli puzzle.

Sebbene il Viandante sia solo nella sua ricerca degli echi, la solitudine è l'ultima sensazione che proverai con echochrome. Infatti, si tratta di un gioco perfetto da portare con te ovunque, cambiando letteralmente punto di vista o passando il gioco ad altri perché provino ad aiutarti con gli ostacoli particolarmente difficili in cui potresti imbatterti. Se a tutto questo aggiungi la comodità di interrompere e ricominciare il gioco quando vuoi, il risultato è un titolo veramente ipnotico e sociale da gustare su PSP.

[Adesso pensa tu a un labirintico gioco di parole...]

Anche se riuscissi a superare i 315 livelli che ti aspettano, il fascino di echochrome non finirà di certo: potrai infatti creare i tuoi labirinti e condividerli con gli amici tramite la modalità Ad hoc. Questo gioco mette quindi alla prova la tua mente e la tua immaginazione, consentendoti inoltre di creare nuove sfide in cui potranno cimentarsi i tuoi amici.

Anche se il suo mondo labirintico è ispirato alle costruzioni impossibili dell'artista Oscar Reutersvärd, echochrome rimane comunque un puzzle estremamente accessibile grazie al suo stile innovativo e creativo. Vuoi provarlo?

echochrome: Penso, quindi gioco ©2008 Sony Computer Entertainment Inc. Published by Sony Computer Entertainment Europe. Developed by Game Yaruoze!. All rights reserved.