Burnout™ Dominator

PS2
Data di uscita: 23 Marzo 2007
Sviluppatore: Criterion
Editore: EA

Panoramica

Domina la pista

Burnout Dominator è un nuovo episodio della leggendaria e pluripremiata serie di Burnout. Un pieno di gare mozzafiato e dozzine di adrenalinici eventi del Tour Mondiale.

Divora la strada e cimentati in ogni sorta di gara spericolata. Accendi e svuota la barra del turbo senza fare incidenti per eseguire un burnout e raggiungi velocità elettrizzanti. Colleziona una serie di burnout per attivare il moltiplicatore di punteggi e metti a dura prova i tuoi nervi mentre sfrecci a tutta velocità tra le piste del nuovo Tour Mondiale!

Lotta contro il traffico sui circuiti progettati per ospitare ogni stile di corsa. Scopri e sfrutta le scorciatoie, domina le curve più difficili e fatti largo senza esitazioni tra le auto che arrivano contromano in una sfida al migliore.

Sfruttando al massimo le potenzialità offerte dal sistema PlayStation®2, Burnout Dominator ti regala alcuni tra gli effetti grafici più esplosivi per questa piattaforma, nonché la possibilità di giocare in modalità multigiocatore e di sfidare i tuoi amici, battere i loro tempi e punteggi migliori per poi spedirli sulla strada dell'oblio.

Grazie a una serie di premi e funzionalità da sbloccare, tu e i tuoi amici potrete vivere gli scontri automobilistici più realistici che un gioco possa offrire.

  • Domina il nuovo Tour Mondiale. Fatti strada sulle nuove piste create appositamente per ogni stile di corsa. Schiva il traffico su strade urbane e gareggia nella corsia opposta nelle claustrofobiche vie cittadine.
  • Velocità senza pari. Sfreccia come un folle per aumentare il tuo turbo. Svuota completamente la barra del turbo per eseguire un burnout e ottieni una ricarica immediata. Colleziona una serie di burnout e tieni alto il livello di adrenalina!
  • Scorciatoie segnate. Fai attenzione alle scorciatoie presenti su ogni percorso. Per sbloccarle e guadagnare preziosi secondi di gara, non devi fare altro che spingere altre vetture oltre la barriera della scorciatoia.

Anteprima

Imbocca l'autostrada e mordi l'asfalto

Preparati a scontri ancora più spettacolari con Burnout: Dominator, in arrivo a tutto gas su PlayStation 2.

Se il nome Burnout non ti dice niente... è proprio il caso di aggiornarti. Immagina l'azione in stile fast and furious di Ridge Racer unita alla guida spericolata e incosciente di Grand Theft Auto, ed eccoti servito Burnout. Divertimento puro, fino all'ultimo goccio di carburante.

Tour de force
Burnout Dominator è il quinto capitolo della celebre serie di "auto-scontri" che, insieme ad amatissime e conosciute modalità, bolidi a quattro ruote e sfide paurose, ci propone una sfilza di nuovi circuiti tutti da scoprire. La modalità a giocatore singolo è imperniata sul Burnout World Tour, in cui ti potrai esibire in svariati eventi di gare con obiettivi prestabiliti. 

Quello chiamato Road Rage, ad esempio, ti vede impegnato ad eliminare il maggior numero possibile di avversari dalla corsa, in Eliminator, invece, l'automobile che arriva per ultima esplode dopo un determinato periodo di tempo. Ci sono poi le sfide Near Miss, Drift e Maniac (ribattezzabili con, rispettivamente, "ci è mancato poco", "derapata" e "pirata della strada"), in cui, in perfetto spirito suicida, dovrai tuffarti in una corsa disperata per guadagnare punti e medaglie. Naturalmente ci sono anche le corse nel senso più ortodosso, in cui il tuo obiettivo principale sarà quello di tagliare il traguardo per primo. Ciò non significa però che ti devi esimere dallo speronare gli avversari per farli sbattere contro altre auto o contro i muri.

Lo scopo principale di Burnout rimane sempre quello di guidare quanto più spericolatamente puoi. Lanciati nel traffico derapando nelle curve, in barba alle leggi della fisica, e manda il tuo veicolo sulla corsia opposta cercando un bel frontale (che troverai puntualmente). Tutto questo per garantirti una buona dose di velocità turbo da utilizzare per brevi periodi di tempo. Se guadagni abbastanza turbo, la barra indicatrice sale dal livello arancione a quello blu, il che significa che hai ottenuto il super turbo. Usando il turbo per tutta la gara, facendo salire la barra fino a completarla, raggiungi il Burnout che ti regala un gran bel gruzzolo di punti bonus.

Reazione a catena
Se utilizzi il super turbo in un'unica tirata, la barra si riempie nuovamente permettendoti di eseguire una sequenza di Burnout, e facendoti accumulare barre turbo all'infinito, fino al prossimo scontro (non credere di poterlo scampare) con cui moltiplicare alla grande i tuoi punti.

Non sarebbe Burnout se non ci fosse ovviamente l'azione multigiocatore; e il nuovo Dominator non è da meno con gli eventi Race, Road Rage, Maniac ed Eliminator per due giocatori in modalità a schermo condiviso e fino a quattro giocatori nella modalità Party con un unico controller. È incredibile come la modalità Road Rage si presti in particolar modo all'azione multigiocatore dove tu e i tuoi amici farete faville (nel senso letterale del termine) mentre gareggiate per la vittoria, cercando di sbattervi reciprocamente fuori strada.

È d'obbligo una menzione speciale alla grafica del gioco. Burnout Dominator vanta una veste grafica strepitosa, effetti di luce straordinari, ambientazioni esotiche da sogno, un senso tangibile di velocità e l'ebbrezza delle corse a oltre 320 km orari, caldamente sconsigliato ai deboli di cuore. Naturalmente, non è possibile immaginare schianti spettacolari contro lo spartitraffico ed esplosioni di proporzioni immani senza il giusto accompagnamento musicale. Fortunatamente Burnout Dominator ha pensato anche a questo, regalandoti una colonna sonora di tutto rispetto che si fonde perfettamente con i ritmi frenetici del titolo, proponendo brani di artisti tra cui N.E.R.D, The Fratellis, Hot Hot Heat e Jane's Addiction.

Burnout Dominator è un titolo di grosso calibro da non lasciarsi sfuggire, con la sua strabiliante grafica, una colonna sonora di alto livello e un'azione di gioco pazzesca estremamente realistica, da farti dimenticare che la rivalità tra te e i tuoi avversari è solo un gioco... Ma ricorda, sulle strade vere, guida con la testa!


Condividi

Google+