Buzz!: The Mega Quiz

PS2
Data di uscita: 27 Aprile 2007
Sviluppatore: SCEE
Editore: SCEE

Panoramica

Buzz è tornato!

Gli indici di ascolto continuano a salire, così Buzz è tornato con un nuovo gioco di cultura generale che soddisferà tutti gli appassionati di quiz. Buzz!: The Mega Quiz è ricco di nuovi video, musica e foto, e un nuovo archivio di 5.000 domande.

Lo studio e la presentazione sono stati migliorati e Buzz ha lo stile di sempre! Insieme ai grandi classici sono stati aggiunti nuovi round, con un finale riprogettato per una conclusione ancora più eccitante. Tutto questo e le nuove funzionalità multigiocatore lo rendono un gioco in grado di soddisfare anche gli esperti di quiz più accaniti.

Splendida presentazione in stile televisivo che assomiglia a un vero quiz: più dettagli dello studio, dei concorrenti e più Buzz che mai!

Nuovi tipi di round tra cui Scegli il tema, Chi vince resta e Conto alla rovescia. Buzz ha collaborato con i produttori per sviluppare i nuovi "Giochi del Mistero": round speciali dove sale al centro del palco e sfida i concorrenti. Questi round speciali danno a Buzz! la possibilità di dimostrare la sua abilità di giocatore di carte, allevatore di cavalli e raccontastorie a tutto campo.

• 5.000 nuove domande di cultura generale su TV, film, musica, sport, scienza, natura e altro ancora
• Scegli fra 16 concorrenti, tra cui i già famosi Ash e Pelvis e nuovissimi personaggi come il supereroe Quiz Man!
• Sono inclusi film, sport, documentari e spezzoni di programmi TV

Anteprima

Una mega-dose di divertimento

È il momento di tirare fuori i buzzer: Buzz!: The Mega Quiz arriva su PlayStation 2.

Buzz, il conduttore televisivo più elegante e amato del mondo, torna con la sua chioma cotonata nel più grande quiz di tutti i tempi! Dopo essere sopravvissuti al fuoco di fila di domande di Buzz nel Music Quiz, nel Superquiz e nello Sports Quiz, viene da chiedersi cos'abbia Mega Quiz di tanto "mega".

Tanto per cominciare, ci sono un mucchio di nuove domande, articolate su tante di quelle categorie da far arrossire d'invidia persino Mike Bongiorno... Quale nome assumerà il principe Carlo quando verrà incoronato Re? Chi ha inventato il motore a vapore? Non lo sai? È il momento di metterti a studiare, allora, perché questa volta la sfida si preannuncia decisamente più ardua anche se, grazie alla possibilità di impostare il livello di difficoltà (facile, normale o difficile) e la lunghezza della partita, il divertimento sarà davvero alla portata di tutti. Puoi addirittura usare una memory card per ridurre il rischio che le domande si ripetano e mantenere così il gioco sempre vario e interessante.

Anche la gamma di supporti multimediali è stata ampliata: oltre ai clip musicali resi famosi da Buzz!: The Music Quiz, ci sono anche spezzoni di film famosi, centinaia di foto di celebrità e persino video musicali completi.

Una bizzarra accolita di personaggi

Ma non è tutto: al gioco prendono parte anche alcuni nuovi, divertenti personaggi. Accanto ai volti familiari del panciuto sosia di Elvis, del ballerino con l'acconciatura afro e della frivola divetta della disco music, il cast dei concorrenti schiera alcune pittoresche new entry: un supereroe muscoloso (dotato di un "intelletto superiore"), un taciturno mimo, un lottatore messicano mascherato e una marea di altri buffi personaggi che subiranno il terzo grado di Buzz al posto tuo.

La produzione è ancora più curata che in passato, ma d'altronde c'era da aspettarselo, considerato il denaro che c'è voluto per convincere Buzz a tornare in scena per The Mega Quiz! Lo studio è più grande e più bello, gli effetti speciali ancora più pirotecnici e il nostro amato conduttore sfoggia un abito ancora più abbagliante. Il tutto è realizzato in maniera ineccepibile e con grande dispiego di mezzi, in un'ambientazione che riproduce perfettamente quella di uno show televisivo

Buzzer bollenti

Alcuni round sono stati rinnovati, come Torte in faccia, una rilettura in chiave incruenta del round Killer del Superquiz in cui i "proiettili" sono sostituiti da innocue torte alla crema. Altri sono completamente nuovi, come l'eccellente Giramondo, una gara in giro per il mondo in cui dovrai rispondere a domande relative ai vari Paesi visitati, e in cui il vincitore si assicura il diritto di scegliere la tappa successiva del viaggio.

Un'altra novità di rilievo è il Mystery Round: arrivati a metà del gioco, Buzz lancerà una delle sue famigerate sfide misteriose. Che si tratti di scommettere su una corsa di cavalli in miniatura o di abbattere le anatre di un tiro a segno, le sfide de Il mistero è servito sono un modo divertente per rilassarsi tra una bordata di domande e l'altra e l'occasione perfetta per rifarsi sugli amici più intelligenti... o più fortunati.

Conto alla rovescia

Ma il round più importante è l'ultimo, non a caso intitolato Conto alla rovescia. I punti che hai accumulato nel corso del gioco vengono convertiti in tempo; via via che rispondi alle domande, il cronometro scandisce il tempo che passa. Ogni risposta sbagliata fa perdere parecchi secondi, e l'ultimo concorrente ancora in gioco alla fine del round viene ufficialmente dichiarato vincitore. Questo round introduce un'interessante novità nella serie, concedendo anche a chi non è andato benissimo nel corso della partita la possibilità di rimontare e vincere nell'ultimo round.

Un altro tocco gradevole sono i premi consegnati alla fine dello show. Il giocatore che ha dato il maggior numero di risposte esatte e quello che è stato più veloce nel rispondere si aggiudicano rispettivamente la Coppa del genio e il Trofeo del dito celere, mentre la Medaglia al valor perdente e il Premio lumacone vanno nell'ordine al giocatore con il maggior numero di risposte sbagliate e a quello che ha fatto segnare il tempo medio di risposta più elevato. Sono piccole cose, è vero, ma è comunque una soddisfazione conquistare la Coppa del genio anche se non hai vinto la partita, o sfottere il povero idiota che si è aggiudicato la Medaglia al valor perdente. Avanti, lo so che muori dalla voglia di farlo!

In realtà, sono proprio tutti questi piccoli tocchi a distinguere Buzz!: The Mega Quiz dai titoli che l'hanno preceduto e a farne un gioco che merita di essere provato. I nuovi contenuti multimediali, i personaggi simpatici e originali, lo studio rinnovato e la realizzazione inappuntabile contribuiscono a renderlo uno dei giochi sociali più divertenti mai visti su PlayStation 2. Chissà, potresti persino imparare qualcosa mentre giochi!