The Fast and the Furious: Tokyo Drift

PS2
Data di uscita: 24 Novembre 2006
Sviluppatore: Namco
Editore: EA

Panoramica

Ispirato alla saga cinematografica iniziata con "The Fast and The Furious", lungometraggio datato 2001 che ripercorre le avventure di un poliziotto in incognito infiltrato nel giro delle corse clandestine arriva questo gioco pronto a far vedere chi comanda nel mondo dei racing arcade.

Uno degli elementi vincenti è senz'altro la possibilità di personalizzare il proprio bolidi con ogni tipo di "special part" possibile e immaginabile. Dallo sticker di tendenza al cerchione, dallo spoiler anteriore a quello posteriore, senza dimenticare una centralina ed una nuova iniezione turbo, ogni cosa è ammessa per migliorare aerodinamica, stile e potenza del tuo veicolo. Avendo a nostra disposizione una metropoli intera, non avrai problemi a trovare fornitori e garage in grado di fornirti tutto ciò che desideri, a patto di avere soldi a sufficienza. La principale modalità del titolo, denominata "Campagna", ha come scopo quello di partire dal rango di "zero assoluto" e farti strada nel mondo delle corse underground grazie a vittorie e prestazioni di classe. Avendo a disposizione in principio solamente qualche spicciolo, non potrai certo fare miracoli con trabiccoli quali Eclipse GSX del 1996, 180SX Type X del 1989, Silvia S13 K's e RX7 R1. Dopo alcuni primi settaggi, limitati però dal portafoglio vuoto, si comincia con il gioco vero e proprio, che offre una totale libertà di azione; tra strade illuminate da migliaia di neon o piccoli sobborghi periferici, scegli dove andare, chi sfidare e quali locali o negozi frequentare anche grazie all'utile mappa. Il gioco insomma propone un'atmosfera macchiata dalle tinte Action ed RPG, dove i nostri sforzi vengono trasformati in potenziamenti e ottimizzazioni del party; o in questo caso, del parco macchine.


Condividi

Google+