Call of Cthulhu: Dark Corners of the Earth

PS2
Data di uscita: 21 Settembre 2005
Sviluppatore: Headfirst
Editore: 2K Games

Panoramica

Il mondo da brivido di H.P. Lovecraft sbarca su PS2 in un gioco dell'orrore con visuale in soggettiva che farà impallidire di paura il tuo controller analogico Dualshock®2.

Il contorto immaginario di H.P. Lovecraft ha ispirato una miriade di film (come Reanimator e La casa), ma il suo tocco glaciale non aveva ancora sfiorato PlayStation®2... Non fino ad ora.

Nei ruggenti anni Venti, l'agente investigativo Jack Walters si imbatte in realtà oscure che nessun uomo dovrebbe conoscere e il terrore gli sconvolge la mente. Una grave forma di amnesia e di schizofrenia lo costringono al ricovero per diversi anni& Ora un detective privato, Jack è coinvolto in un caso in cui si riporta di strane creature, rituali sacrileghi e varie sparizioni da una città costiera di nome Innsmouth.

Questa raccapricciante discesa in soggettiva nella follia e nel male fa del suo meglio per sconcertarti e spaventarti a morte. Un sistema dinamico di sanità fa sì che, mentre scivola lentamente nella pazzia, Jack non riesca a capire quel che vede, e gli effetti li sentirai anche tu: allucinazioni, attacchi di panico, vertigini e paranoia.

Mano a mano che esplori la buia e dettagliata città di Innsmouth, dovrai usare non solo le armi e la forza, ma anche il cervello se vuoi sperare di superare la prova. Ti troverai impegnato in difficili enigmi che utilizzano la tecnologia degli anni Venti e i manufatti di un antico culto, ma guardati sempre alle spalle perché nemici intelligenti e mortali potrebbero strisciare, trascinarsi o vibrare dietro di te. Tutti i tuoi incubi sono ora su PlayStation®2.

 

  • Entra nel terrificante mondo dell'autore novecentesco H.P. Lovecraft


  • Interagisci liberamente con l'ambiente, i personaggi e le creature che vi si nascondono


  • L'assenza di un HUD (icone su schermo) significa che non esistono barriere tra te e l'oscurità


  • Grafica dettagliata e illuminazione in tempo reale danno vita al mondo... qualcosa di cui potresti pentirti

 


Condividi

Google+