Stolen

PS2
Data di uscita: 16 Marzo 2005
Sviluppatore: Hip Interactive
Editore: HIP Interactive

Panoramica

Da Hip Interactive crimini hi-tech tra suspense e tute attillate in puro stile hollywoodiano.

Anya Romanov è un'improbabile eroina che agisce oltre i confini della legge in un oscuro mondo di oppressione e paura ambientato nel futuro prossimo. Per colpa di un banale furto andato storto, Anya si trova invischiata negli intrighi politici di una città corrotta fino al midollo. Solo contando sulle sue abilità di ladra potrà sperare di salvarsi.

Equipaggiata con il miglior arsenale hi-tech "acquistato con i soldi di qualcun altro", Anya non commetterà i suoi crimini da sola. Grazie ai suoi gadget miniaturizzati, l'amico e confidente Louie Palmer sarà l'onnipresente voce guida nelle orecchie di Anya.

Combinando elementi dei giochi d'azione e stealth in terza persona, Stolen offre un'intensa esperienza thriller hi-tech.

Il team di sviluppo Blue 52 è riuscito a creare dettagliati ambienti d'atmosfera con spettacolari effetti di illuminazione. Un museo, una prigione hi-tech e una piattaforma satellite sono solo alcuni dei luoghi in cui potrai infiltrarti e nasconderti in questo gioco dall'estetica ultra-spettacolare.

I preziosismi grafici non hanno solo una funzione estetica: saper utilizzare con astuzia le ombre è infatti indispensabile per sopravvivere. Supera i sistemi di sicurezza utilizzando le tue doti stealth, di atleta, hacker e scassinatrice, aiutandoti con il tuo arsenale di armi hi-tech. E quando cerchi di mettere nel sacco uno dei tuoi micidiali nemici, non lasciarti distrarre dai violenti battiti del tuo cuore.

 

  • Una nuova eroina per un nuovo tipo di gioco stealth


  • Storia, ambientazione e sequenze animate in stile hollywoodiano


  • Sfida letale offerta da micidiali avversari, che spaziano dalle guardie della sicurezza ad avanzati sistemi di difesa automatizzati.


  • Utilizza numerosi gadget hi-tech, che includono dispositivi traccianti, visori sonici e strumentazioni da hacker


 


Condividi

Google+