Onimusha 3 Demon Siege

PS2
Data di uscita: 7 Luglio 2004
Sviluppatore: Capcom
Editore: Capcom

Panoramica

La serie che miscela ninja picchiatori con il survival horror ritorna in questa terza avventura 'affetta e raccogli' di Capcom - in glorioso 3D.

Samanosuke, l'eroico samurai già visto nei precedenti Onimusha, è tornato in un'avventura a spasso nel tempo, accompagnato questa volta dal riluttante Jacques - eroe moderno impersonato dalla star di Hollywood Jean Reno. La cosa interessante è che l'azione ha luogo nel Giappone del 16° secolo e nella Francia contemporanea, con la strana coppia impegnata a combattere per la salvezza del mondo in entrambe le ere storiche.

Introducendo una novità che renderà senz'altro felici i fan della serie, Onimusha 3: Demon Siege abbandona i vecchi fondali pre-renderizzati in 2D in favore di un'ambientazione 3D. Ma alcune cose non cambiano mai, e anche in questa terza avventura i buoni dovranno combattere contro Nobunaga - il malvagio guerrafondaio che riuscì a fuggire dal precedente epico incontro con Samanosuke.

Dotato della sequenza introduttiva graficamente più impressionante che si sia mai vista negli ultimi anni e di un cast che tocca le migliaia (di Samurai zombie, o 'genma'), Onimusha 3 è una produzione impressionante e spettacolare che non puoi perdere - sia che tu sia un fan devoto della serie, sia che tu la conosca ora per la prima volta.

I viaggi nel tempo si avviano rapidamente quando Nobunaga, messo con le spalle al muro da Samanosuke e il suo esercito, scivola in un passaggio temporale (comodo) e fugge nella Francia dei giorni nostri. Il guerriero con la spada insegue il signore della Guerra e le sue legioni a Parigi, dove i genma hanno già cominciato a fare a fette gli abitanti locali.

Fortunatamente, troverà ad aiutarlo il comandante gallico Jean Reno - o Jacques, come si fa chiamare qui. Ricreato col motion capture e mettendo a disposizione il suo stile caratteristico al servizio degli avvenimenti in corso, Reno è un personaggio pienamente giocabile, munito di frusta energetica da far schioccare sulla pelle degli zombi.

Dopo un breve preambolo e un veloce allenamento indispensabile per perfezionare l'arte del massacro, verrai trasportato tra personaggi e periodi storici, con Jacques impegnato a frustare i genma nel Giappone medioevale, e Samanosuke impegnato a sgominare gli scagnozzi di Nobunaga a Parigi.

Altro aiuto verrà offerto da Ako - uno spirito alato che aiuterà la coppia durante i loro viaggi nel tempo. E, come nei titoli precedenti, le uccisioni rilasciano le 'sfere delle anime' che fungono da moneta. Possono essere infatti spese per potenziare le armi o ripristinare l'energia, come pure ottenere oggetti che possono influenzare lo svolgimento di eventi futuri.

L'azione affetta-tutto è miscelata con enigmi da risolvere, mai troppo difficili da rallentare la tua corsa. Premi il tasto X per falciare orde di samurai zombie ed eseguire mosse devastanti con le armi impugnate dai personaggi.


Condividi

Google+