Clock Tower 3

PS2
Clock Tower 3 Packshot
Data di uscita: 25 Giugno 2003
Sviluppatore: Capcom
Editore: Capcom

Panoramica

Lo spaventoso titolo Capcom approda su PS2 con nuovi spettrali sviluppi...

Nato come titolo punta e clicca per PSone (che non aveva apportato particolari novità al genere survival-horror), Clock Tower è riemerso su PS2 nella sua terza incarnazione con un sistema di controllo innovativo e una trama spaventosa e coinvolgente. Ambientato in Gran Bretagna, con la giovane Alyssa Hamilton nel ruolo della protagonista che si trova coinvolta in una serie di situazioni terrificanti, Clock Tower 3 è un mix di azione, avventura ed enigmi che penetrerà sotto la tua pelle... per rimanerci.

Gli incontri con i fantasmi hanno inizio quando Alyssa riceve una lettera da sua madre in cui gli viene ordinato categoricamente di non tornare nella casa di famiglia. Essendo una ragazza ubbidiente, Alyssa si precipita nella casa in cerca della madre e si trova risucchiata in un mondo di problemi.

Con una storia che si dipana in diverse epoche temporali, sempre ambientata nella vecchia città di Londra, Clock Tower 3 porta la tensione a livelli inimmaginabili grazie a incontri carichi di emozioni e intermezzi dalla bellezza stordente. Questi ultimi, ovviamente, sono stati creati dal compianto Kinji Fukasaku, regista di Battle Royale, leggendaria produzione nipponica del genere splatter. Come è facile aspettarsi da un uomo il cui capolavoro è stata vietato in diverse nazioni a causa della grande quantità di sangue e violenza presenti, questi intermezzi non sono adatti ai deboli di cuore. Ogni sezione del gioco è divisa in capitoli e la tua missione è quella di scoprire le misteriosi e violenti morti delle vittime per mano dei folli serial killer che infestano la casa di famiglia.

La struttura di gioco si differenzia in maniera evidente da quella di altri titoli del genere survival horror quali Resident Evil e Silent Hill, grazie al sistema di difesa a disposizione di Alyssa. Mentre Jill Valentine poteva utilizzare pistole, coltelli e ogni genere di arma, tutto ciò che avrai a disposizione per avanzare è la tua astuzia, insieme a un po' di acqua santa. Il Panic Meter, barra indicatrice che controlla il livello di stress di Alyssa, ti costringe a muoverti con attenzione, dato che dei forti spaventi aumenteranno il livello della barra rallentando di conseguenza i tuoi progressi. Se vuoi incrementare l'energia della povera ragazza, è possibile nascondersi fino a quando lo spavento non è passato, per poi rituffarsi nel mondo del terrore.

Mentre ti troverai in fuga da diverse apparizione malvagie, sarai distratto da spiriti senza pace sempre alla ricerca di oggetti che appartenevano alle loro in vite passate e dal particolare valore affettivo. Se riesci a localizzare l'oggetto richiesto e a riportarlo al legittimo proprietario, potrai affrontare il suo assassino. Ti troverai quindi a combattere con un folle armato di martello e con altri pazzi assortiti, nel tentativo di scoprire quale misterioso segreto si cela nel passato di questa casa. Che aggiungere? Cerca di uscire vivo da lì!

Graficamente, Clock Tower 3 ha tutto quanto si attende da un titolo Capcom: favolosi personaggi renderizzati e ambientazioni ricche di atmosfera. Gli intermezzi sono tra i migliori mai visti, oltre ad essere alcuni tra i più violenti mai realizzati. Se ti piacciono i titoli coinvolgenti, emozionanti e spaventosi come Freddy Krueger, Leatherface e Norman Bates tutti uniti in un singolo personaggio, allora questo è il gioco adatto a te. Avrai inoltre anche la possibilità di perlustrare una casa stregata nei panni di una ragazza quindicenne che indossa una bella maglietta aderente... forte eh?

 

  • I fantastici intermezzi sono l'ultimo lavoro creato dal controverso regista Kinji Fukasaku


  • Originale sistema Panic Meter utilizzato per monitorare l'energia del personaggio


  • Combatti con spiriti malvagi e risolvi enigmi per liberare anime senza pace


 


Condividi

Google+