Enter the Matrix

PS2
Data di uscita: 15 Maggio 2003
Sviluppatore: Shiny Entertainment
Editore: Infogrames Entertainment

Panoramica

Film e videogioco si fondono come mai prima d'ora. Una grande serie cinematografica diventa un altrettanto grande videogioco. Sei pronto a prendere la pillola rossa?

Uscito in coincidenza con la proiezione di The Matrix Reloaded, Enter the Matrix si svolge nel medesimo arco temporale del film. Nei panni di Niobe, la controparte femminile di Morpheus, o di Ghost, il "guerriero di arti marziali spiriturale", devi impedire alle macchine che dominano il pianeta di annientare i pochi esseri umani "reali" rimasti. Naturalmente, una volta connesso alla matrice avrai accesso a centinaia di autentiche manovre coreografiche di arti marziali e ovviamente armi, tante armi. Avrai anche modo di provare l'ebbrezza della guida ad alta velocità e di pilotare una hovership nei tunnel infestati del sottosuolo terrestre. Vuoi scoprire quanto è profonda la tana del coniglio?

A differenza dei tipici tie-in cinematografici, Enter the Matrix ha beneficiato dell'input creativo da parte di importanti protagonisti del film, sia davanti che dietro alla telecamera. Jada Pinkett-Smith e Anthony Wong, rispettivamente Niobe e Ghost, hanno re-interpretato i loro ruoli cinematografici per realizzare un'ora extra di filmati esclusivi e per ricreare tutte le azioni del film. Grazie a rivoluzionarie tecniche di motion capture, entrambi i personaggi sono stati ricostruiti nei minimi dettagli. E sebbene non potrai impersonarli, Neo (Keanu Reeves), Trinity (Carrie-Anne Moss) e Morpheus (Laurence Fishburne) faranno la loro comparsa nel corso della storia (che di fatto si interseca con quella di Matrix Reloaded).

Dietro le quinte, i fratelli Wachowski hanno scritto un'intera side story parallela a quella raccontata nel secondo capitolo della trilogia e hanno fatto da guida alla direzione del gioco, sia in ambito artistico che in materia di gameplay. Il coreografo dei combattimenti Yuen-Wo Ping ha supervisionato il motion capture di centinaia di mosse. Persino i designer delle scenografie hanno contribuito, aiutando ad allestire i "set" del gioco.

Durante le fasi di azione-avventura a piedi, spenderai gran parte del tuo tempo a combattere gli Agenti (ed una misteriosa minaccia vampirica) usando la tua "concentrazione" per attivare il famoso effetto "bullet time" e rallentare così i movimenti dei nemici. Occasionalmente ti ritroverai al volante di varie automobili, impegnato in eccitanti fasi di guida basate sull'incredibile scena dell'inseguimento sulla highway in Matrix Reloaded. Di ritorno nel mondo reale dovrai proteggere Zion dall'attacco delle tentacolari Sentinelle, guidando il Logos fra chilometrici tunnel sotterranei in disuso ed annientando i droidi con l'enorme potenza di fuoco a tua disposizione.

Enter the Matrix non è solo un videogame ambientato nell'universo di un film. È piuttosto parte integrante dell'esperienza multimediale che i Wachowski intendono realizzare. Non solo alcuni eventi del gioco si intersecano con Matrix Reloaded, ma anche il film converge su ETM. Se non hai visto l'uno o giocato l'altro, non conoscerai mai il quadro completo. Rincuora quindi sapere che Enter the Matrix è un titolo giocabilissimo e rifinitissimo, con alti valori di produzione, e che non è tanto il gioco del film quanto il gioco all'interno del film. Il miglior tie-in cinematografico di sempre? Lasciamo a te decidere...

 

  • Migliaia di tecniche di combattimento, coreografate da Yuen-Wo Ping


  • Comanda due personaggi, ciascuno con differenti abilità e percorsi narrativi individuali


  • Oltre un'ora di filmati realizzati appositamente per il gioco


  • "Connettiti" alla console


  • Incontra i personaggi chiave del film, come Neo, Trinity e Morpheus


 


Condividi

Google+