X-Men: Wolverine's Revenge

PS2
Data di uscita: 17 Aprile 2003
Sviluppatore: Warthog
Editore: Activision

Panoramica

Il mutante imbottito di adamantio degli X-Men parte per una missione solitaria in cerca della cura ad un male che rischia di ucciderlo

È il canadese più popolare dopo Celine Dion (non male infatti), vanta la sua personalissima e dedicata collana di fumetti e le donne svengono ammirando la sua interpretazione cinematografica ad opera di Hugh Jackman. Logan, meglio noto come Wolverine, è uno dei veterani degli X-Men, l'indiscutibile favorito dei fan dei fumetti e del cinema. Pertanto non sorprende scoprire che esiste un gioco per PS2 interamente dedicato a lui. X-Men: Wolverine's Revenge racconta le vicende dell'eroe dall'epoca della sua creazione come Weapon X nel 1960 fino ai giorni nostri. Logan scopre che i suoi malvagi creatori hanno inserito nel suo DNA una sorta di latente malattia genetica di sicurezza nell'eventualità in cui le cose fossero andate storte. E indovina un po'? Il tempo sta per scadere. Mentre le lancette dell'orologio corrono, Logan vola via in cerca della cura e magari di un po' di vendetta.

Il gioco è frutto della popolare miscela di avventura, combattimenti in terza persona e fasi di infiltrazione silenziosa. In qualità di mutante, puoi fare affidamento sui tuoi superpoteri per penetrare le fila degli oppositori. Prima di tutto, le tue capacità curative ti permettono di rigenerare i danni subiti per tutto il tempo in cui non hai gli artigli sfoderati. A proposito di artigli, questi possono essere sfoderati in qualsiasi momento permettendoti di farti strada fra schiere di soldati, recinzioni e porte con una serie di combo taglienti. Per ultimo, i tuoi sensi felini vengono in soccorso allorquando hai bisogno di seguire le tracce del nemico o di prevederne l'arrivo.

I sensi mutanti sono una caratteristica unica di Wolverine's Revenge. La leggera pressione di un tasto permette a Logan di usare le sue abilità visive ed olfattive per vedere cose invisibili ai comuni mortali. Tracce del passaggio delle guardie sono evidenziate dal calore delle loro orme, mentre i nemici nascosti possono essere snidati "vedendo" il loro profumo nell'aria. Utilizza le tue abilità di infiltrazione silenziosa - arrampicarsi sui muri, camminare acquattati, eccetera - per avvicinarti alla vittima senza essere visto, per poi procedere all'eliminazione silenziosa grazie a sei lame affilate.

Gli X-fan sognano da sempre l'opportunità di vivere - seppur virtualmente - le gesta dell'adamantino Wolverine. Prendete la popolarità del personaggio, dei suoi fumetti e dei pelosi pettorali del Sig. Jackman e miscelateli con l'azione stealth e i combattimenti a base di poteri mutanti proposti dal gioco. Comincerete così a intuire le eccitanti caratteristiche di Wolverine's Revenge.

 

  • Impiega tutte le abilità di Wolverine: potere curativo, scheletro di adamantio, artigli retrattili e sensi felini


  • Accorto equilibrio fra azione stealth e combattimenti mortali


  • Con gli X-amici di Logan - Beast, Colossus e Prof. X - e i suoi X-nemici - Sabertooth, Wendigo, Juggernaut, Omega Red e Magnetoli>

  • La voce del Professor X è di Patrick Stewart. Quella di Logan, di Mark Hamill


 


Condividi

Google+