Mortal Kombat: Deadly Alliance

PS2
Data di uscita: 14 Febbraio 2003
Editore: Midway

Panoramica

...

FINISCILO! Senza dubbio chi si è fatto venire le vesciche ai pollici a forza di giocare riconoscerà questo comando che preannuncia il ritorno di uno dei "genitori" di questo genere di picchiaduro (a proposito, nella causa di divorzio tra Street Fighter e Mortal Kombat, le parti in causa stanno lottando per la custodia degli album di Celentano e del pediluvio con massaggiatore incorporato). La battaglia arriva sulla PS2 totalmente in 3D, con personaggi nuovi e ovviamente un sacco di nuove, truculente e micidiali mosse mai viste prima. Shang Tsung, il malvagio dei malvagi dell'Outworld, ha stretto un'alleanza mortale con il mago Quan Chi e ancora una volta le forze del bene dovranno intervenire per salvare la Terra nella lotta contro l'Outworld. Volti noti e nuovi kombattenti mortali si affrontano in una serie di brutali corpo a corpo. Siamo al... MORTAL KOMBAT!

Se sei un esperto del genere picchiaduro e già conosci le versioni precedenti di Mortal Kombat (MK: Special Forces e MK: Mythologies, forse meno note, ma tra le migliori), ti sentirai a tuo agio tra le facce "amiche" dei personaggi che già conosci e adori. Ritornano Raiden, Johnny Cage, Sub-Zero, Sonya e Scorpion, accompagnati dal colosso Bo' Rai Cho, dal demoniaco Drahmin, da Blind Kenshi e con la partecipazione straordinaria di Frost (una Sub-Zero femmina).

Altra novità di MK:DA è la possibilità di cambiare stile di combattimento anche a combinazione iniziata. Ciascun guerriero ha tre stili, due per il corpo a corpo e uno di combattimento armato. Puoi passare da una modalità all'altra a seconda dell'avversario e in funzione di quanto sei disperato (ma ricorda: più lo stile è micidiale, più sei vulnerabile agli attacchi). Ciascuno stile è unico e originale e comprende mosse estremamente ricercate ed eleganti nel movimento. Quanto ad effetti visivi... preparatevi a sangue a fiotti, corpi grondanti di fluidi organici e mosse mortali sconsigliate a chi è debole di stomaco, come per esempio la strappa cervello di Johnny Cage e l'operazione a cuore aperto di Kano.

Oltre alla modalità di gioco Arcade e a due giocatori standard, potrai intraprendere il tuo viaggio alla ricerca della verità (o dell'assurdità) con Konquest. In questa versione combinata della tradizionale modalità allenamento e sfida di abilità, devi superare una serie di prove, dalle più ridicole (avanza tre passi e indietreggia tre passi) a quelle più assurde (sconfiggi Shao Khan con una mano mentre fai giochi di destrezza con micidiali motoseghe e contemporaneamente fischietti l'inno nazionale... E dai, scherzavamo). Con le monetine (Koins) ottenute come ricompensa dopo ogni prova, potrai comprare dei Koffin (sarkofaghi) dalla Kripta (ke forte!), che contengono oggetti bonus, come ad esempio costumi alternativi, nuovi personaggi e addirittura foto del team di sviluppo (wow!) 

Dopo anni nel mondo selvaggio dei video giochi, il franchise di Mortal Kombat della Midway ne ha avuto abbastanza di prendersi sabbia in faccia. Totalmente rivisitato, MK torna all'attacco e si dimostra un picchiaduro che fa sul serio. MK:DA è un picchiaduro al 100%, con personaggi originali e un metodo di controllo istintivo. Aggiungi il glorioso triplo stile, un'animazione fluida e immagini così truculente da metterti il nonno KO. Non potresti far parte di un'alleanza più mortale.

 

  • Grafica totalmente in 3D


  • Selezione di uno dei tre stili di combattimento, anche a combinazione iniziata


  • Personaggi classici di Mortal Kombat contro nuovi combattenti mortali


  • Mosse mortali incredibilmente cruente


  • Sangue e ferite realistiche


 


Condividi

Google+